• La Scuola
  • Iter formativo per insegnanti e assistenti

Iter formativo per insegnanti e assistenti

Insegnanti

La Scuola Internazionale di Shiatsu - Italia® ha adottato e utilizza da tempo criteri qualificanti che garantiscono la formazione dei suoi insegnanti.

Vengono seguite, oltre ai parametri stabiliti dalla Scuola, le indicazioni relative alla formazione insegnanti proposte dalla Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori® (FISIeO).

Il regolamento Fisieo, all’art. 15 recita:

Art. 15 – ISCRIZIONE AL REGISTRO INSEGNANTI DI SHIATSU FISieo

  1. CRITERI DI AMMISSIONE AL R.I.S. FISieo
    ll curriculum formativo minimo richiesto all'Insegnante/Formatore candidato all'iscrizione al R.I.S. FISieo consiste in:
    - 3 anni di formazione come Operatore Shiatsu o più di tre anni se così richiesto dalla Scuola di provenienza, conclusi con il superamento dell'esame finale valutativo della scuola,  documentato dalla scuola stessa.
    - 3 anni di pratica come Operatore Shiatsu documentato con autocertificazione
    - superamento dell'esame ROS FISieo e iscrizione al Registro Operatori della FISieo. L'esame ROS FISieo deve essere superato dal candidato prima della richiesta di iscrizione al Registro Insegnanti.

    Solo successivamente ai 3 anni di pratica come Operatore Shiatsu il candidato potrà iniziare il suo percorso di formazione come Insegnante/Formatore.

    Inoltre sono richiesti per la specifica formazione come Insegnante/Formatore:
    - 2 anni di formazione per ogni anno di corso a cui si è abilitati ad insegnare dal Direttore Didattico della propria scuola o formazione diversamente strutturata purché equivalente.

    • dopo i primi due anni di formazione si ha diritto all'iscrizione al RIS FISieo come Insegnante/Formatore abilitato all’insegnamento per l’anno o i livelli indicati dal Direttore 

Oltre a questo, la Scuola Internazionale di Shiatsu Italia, richiede anche di:

  • aver effettuato almeno tre anni di assistentato presso una delle nostre sedi
  • aver frequentato il Master post curricolare

Dopo di ciò si può iniziare la formazione come insegnante per ogni livello che consiste in:

  • un anno di affiancamento muto
  • un anno di insegnamento con la supervisione di un insegnante abilitato

La qualifica di insegnante non è automatica ma prevede una segnalazione dei direttori della sede di appartenenza del candidato/a alla commissione composta dal direttivo della Scuola la quale verificherà il curriculum formativo e professionale, le doti teoriche, tecniche, morali e le capacità relazionali.

Assistenti

La Scuola Internazionale di Shiatsu Italia offre la possibilità, alla fine della formazione come Operatore, di fare l’assistente in una classe.

Per poter fare l’assistente è richiesto di:

  • Compilare una domanda specificando i motivi della richiesta
  • Aver frequentato o stare frequentando il Master;
  • Frequentare gli incontri di aggiornamento per gli assistenti

Gli assistenti hanno la possibilità, con la supervisione e il beneplacito della Scuola, di tenere dei

corsi amatoriali

Gli obiettivi dei corsi amatoriali tenuti per nome e per conto della Scuola Internazionale di Shiatsu - Italia® sono:

  1. diffondere la pratica dello shiatsu;
  2. offrire l'opportunità agli assistenti di poter vivere un'esperienza didattica.