Affrontare i traumi emotivi sul futon

Affrontare i traumi emotivi sul futon

10.11.19
Vicenza

Conoscere e comprendere i meccanismi fisici, fisiologici ed energetici che limitano la sua ripresa ci aiuterà ad impostare un trattamento efficace con lo shiatsu e l’aiuto di pratiche e tecniche energetiche complementari.

  • Perché e come lo Shiatsu può essere di supporto per la persona traumatizzata
  • Fisiologia del trauma: risposte di fuga, lotta e congelamento
  • Il cervello trino (sopravvivenza, emozioni, consapevolezza) e il cervello rettile
  • Come interagire al meglio con il SNC in casi di estremo disagio
  • L’asse profondo Shao Yin Rene-Cuore  ed il ramo esterno di Vescica Urinaria nel trattamento delle persone che hanno subito un trauma .
  • I punti Huang e gli tsubo utilizzabili in queste situazioni .
  • Meridiani regolari, canali straordinari coinvolti ed il loro  trattamento con shiatsu e Moxibustione

PUNTI ECOS:  10

INSEGNANTE:

Maurizio Parini

Maurizio Parini ha iniziato lo studio dello Shiatsu nel 1981 e quello della moxibustione nel 1982 con Mario Vatrini e Yuji Yahiro. Dal 1986 insegna presso la Scuola di Shiatsu e Moxa Hakusha della quale è responsabile didattico della sede di Como e Varese. E' stato presidente dell'Associazione Scientifica Italiana di Terapia Manuale e della Federazione Italiana Shiatsu - FISieo. Con il dr. M. Corradin e il dr. C. Di Stanislao è co-autore dell'opera "Medicina Tradizionale Cinese per lo Shiatsu ed il Tuinà" pubblicato dalla Casa Editrice Ambrosiana ed ha collaborato al libro "I Meridiani Curiosi"

DATA E LUOGO:

domenica  10 Novembre ore  9.30-17.30
presso Associazione Percorsi di Bamboo
via del Progresso, 38 – 36100 Vicenza

CONTATTI:

ASSOCIAZIONE PERCORSI DI BAMBOO
CELL: 371 3147919 - 339 6135921
e-mail: info@percorsidibamboo.it
www.percorsidibamboo.it