Shiatsu e pensiero macrobiotico - parte 1

Shiatsu e pensiero macrobiotico - parte 1

Shizuto Masunaga è stato uno psicologo giapponese, laureato in psicologia e filosofia all'Università di Kyōto. Studioso di medicina tradizionale cinese e giapponese, ha sviluppato, integrandolo con le conoscenze della fisiologia Occidentale, un suo personale sistema di Shiatsu, chiamato Zen Shiatsu i cui contenuti sono oggi considerati di fondamentale importanza per questa disciplina. I programmi della Scuola Internazionale di Shiatsu Italia® sono stati studiati impostandoli proprio sul metodo Masunaga e sulla filosofia macrobiotica.

Oltre al programma triennale di shiatsu, presso le diverse sedi della nostra scuola, vengono trattati altri argomenti molto importanti per uno stile di vita corretto e complementari alla pratica dello shiatsu, quali la filosofia macrobiotica e l’alimentazione naturale.

Da circa vent’anni la Scuola Internazionale di Shiatsu Italia porta avanti anche un progetto dedicato ai neonati e ai bambini; la collaborazione con strutture ospedaliere, riscuote ampi consensi, aprendo nuove strade e nuove opportunità per chi pratica Shiatsu. L’esperienza e la professionalità delle insegnanti sono messe a disposizione della scuola, con corsi e seminari dedicati allo shiatsu nell’infanzia

Nel corso degli anni gli insegnanti della scuola hanno realizzato numerose dispense, utili all’approfondimento dei corsi. Alcuni di loro hanno deciso di raccogliere le proprie conoscenze e pubblicare dei libri su questi argomenti, strumenti preziosi per chi decide di intraprendere il percorso di operatore shiatsu.

Attilio Somenzi, direttore generale della Scuola internazionale di Shiatsu Italia, ha scritto il libro “Shiatsu e Pensiero Macrobiotico”. 

Beppe Sivero, responsabile della Sede di Verona, ha scritto un libro molto semplice Ricette per le cinque stagioni fondamentale per il primo anno della nostra scuola e per chi vuole osservare un’alimentazione corretta.   

Meri Fogarollo, insegnante storica della scuola, ha scritto due libri unici nel suo genere Shiatsu e Bimbi  e Shiatsu per un armonico sviluppo dei nostri ragazzi”.

Tutti i libri sono editi da Shiatsu Milano Editore.

In questo primo articolo parliamo del libro più importante per la nostra scuola, “Shiatsu e pensiero macrobiotico” che è stato scritto dal direttore generale e fondatore della Scuola Internazionale di Shiatsu Italia Attilio Somenzi. Nelle successive uscite sulla nostra pagina shiatsu.it parleremo degli altri libri, dei loro autori e dei rispettivi contenuti.

Nel libro “Shiatsu e pensiero macrobiotico” Attilio Somenzi mette in relazione lo stile di shiatsu del Maestro Shizuto Masunaga con la macrobiotica rilevando la complementarietà di queste due discipline che ricercano il benessere psico-fisico della persona. Comune alle due discipline è il concetto di malattia e di salute considerando l’uomo nella sua interezza. Entrambi inducono all’educazione di sé stessi e alla consapevolezza del proprio esistere, assumendosene la responsabilità.

In questo libro — che è il principale libro di testo della “Scuola internazionale di shiatsu Italia” — Somenzi dopo la prima parte introduttiva esamina nella seconda parte i contenuti fondamentali dello Shiatsu stile Iokai di Masunaga Sensei, illustrando il modo di fare la pressione, l’atteggiamento dell’operatore, gli elementi più importanti di questo stile di Shiatsu per effettuare una valutazione corretta dei bisogni del nostro ricevente.

Dedica alcune pagine alla parte teorica, storica e filosofica, alle tecniche base, alle funzioni energetiche necessarie per comprendere questo stile di shiatsu. Naturalmente ci parla  dei meridiani energetici che percorrono il nostro corpo facendo scorrere il Qi vitale, con le relative mappe a colori. Nella terza parte, dedicata alla macrobiotica, Somenzi  ci fa capire che la vita segue l’ ordine dell’universo (naturale). Ciò che avviene a livello del macrocosmo avviene anche a livello del microcosmo, quindi al livello dell’uomo;  L’autore  precisa che il lavoro che hanno fatto  Osawa e Michio Kushi, (fondatori della macrobiotica moderna), è stato quello di porsi domande quali: come si crea la materia, come si crea la vita, come si muove l’energia… domande alle quali hanno provato a rispondere partendo da conoscenze nei campi della fisica e della scienza e arrivando al principio unificatore dello Yin e dello Yang

Naturalmente una parte è dedicata anche all’alimentazione con riferimento allo yin e yang dei cibi in relazione alle stagioni e alle cinque trasformazioni, ma di questi argomenti parleremo del libro “Ricette per le cinque stagioni” scritto da Beppe Siveronel prossimo articolo.